Mantenimento cavalli

Attività dell’azienda agricola è il mantenimento di cavalli non di proprietà. Sono presenti 10 box tradizionali con lettiera in paglia e in truciolo ( per cavalli ferrati) e 10 box con pavimentazione in gomma, affacciati su un recinto di 8 metri per 24. Non si tratta di capannine ma di veri e propri box tutti il legno che vengono chiusi da porte nei mesi invernali (obbligatoria a questo punto la lettiera) per evitare il formarsi di fango. A questo proposito è stato riportato materiale drenante, ideale per i cavalli scalzi. I box affacciati ai recinti vanno bene per cavalli con vizi di scuderia o per cavalli con problemi ad ingrassare, è possibile mettere nel recinto la rotoballe di fieno così il cavallo ha fieno a volontà.
Anche i cavalli nei box tradizionali vengono messi fuori ogni giorno e nei mesi caldi è possibile utilizzare i prati (con recinzione elettrica) vicino alla scuderia. L’ alimentazione viene personalizzata dal veterinario di fiducia Paola Coppo. I piedi scalzi sono curati da Marco Baccino, vari, sono i maniscalchi per quelli ferrati.